Glamorous Weekend: Day Two, Part One.

IMG_5847.JPG
Come promesso, ecco la seconda “puntata” del Glamorous Weekend di sabato 15 novembre.
Ancora una volta, sono stata piacevolmente stupita dagli eventi organizzati nei negozi che sono riuscita a visitare.
Ora vi illusterò alcune delle mie tappe, perché scriverle tutte in un unico post sarebbe stato esageratissimo.

MIMMA NINNI
Il famoso store di Bari riesce, come sempre, a combinare arte e moda in maniera magisrale.
Titolo dell’evento: “Mimma Ninni, il connubio perfetto”.
Per l’occasione è stato presentato un brand nascente, “Mano Sporca”, ideato da due artisti lucani.
Quanti abiti sterili e prodotti in serie ci capita di vedere in giro per negozi?
Quante volte abbiamo pensato e desiderato di possedere un pezzo unico, che parlasse di noi e che riflettesse il nostro stato d’animo o il nostro carattere?
Gli artisti e designer di “Mano Sporca” vogliono soddisfare appieno queste esigenze offrendo capi interamente dipinti a mano.
Avete presente i quadri? Che domande, certo che avete presente dei quadri!
Questa volta però, la tela è rappresentata dalla felpa, dai pantaloni, dal cappotto e da qualsiasi altro capo che voi vogliate.
La moda è arte, ma mai come in questo caso.

IMG_6335.JPG

IMG_6336.JPG

IMG_6334.JPG

IMG_6337.JPG

IMG_6338.JPG

CIVETTERIE ATELIER
Tappa fissa per ogni tour è Civetterie Atelier, nel cuore del centro barese, al primo piano di un palazzo, si varca la porta e si entra in un mondo fiabesco.
Questa volta, Sarah Donvito Timurian, nonchè proprietaria del negozio, ha voluto unire arte e gioielli.
Sono riuscita a scambiare quattro chiacchiere con la creatrice del brand Glam Bijoux, Stella, che mi ha gentilmente illustrato la sua idea e il metodo di creazione e lavorazione dei pezzi che disegna.
Si tratta di collane e orecchini di dimensioni importanti ma realizzati con materiali alla portata di tutti.
Il plexi è l’elemento portante, lavorato in modo tale da avere una specchiatura dorata e un retro in vinile.
Una volta acquisita la forma del gioiello, lo si impreziosisce con applicazioni di pietre e swarowski.

IMG_6340.JPG

IMG_6342.JPG

IMG_6339.JPG

IMG_6341.JPG

IMG_6343.JPG

IMG_6344.JPG

ENRICO TRIZIO
Come già avevo anticipato su instagram, Enrico Trizio ha voluto svoltare il suo negozio in una vera e propria mostra esponendo abiti Giorgio Armani appartenenti alla collezione privata Mincuzzi e gioielli degni di quelli della Corona custoditi a Londra.
Sognare di essere una principessa moderna si può, specialmente dopo aver ammirato questi meravigliosi abiti.

IMG_6346.JPG

IMG_6347.JPG

IMG_6348.JPG

IMG_6345.JPG

IMG_6349.JPG

IMG_6350.JPG
Le foto che vedete sono state scattate dalla mia bravissima amica Miriam Martiradonna.
Baci baci
Alessiarux

One Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...