Featured This Week #2

IMG_0170.JPG
Buongiorno e ben trovati con il secondo articolo dei consigliati della settimana.
Sono in ritardo di due giorni con la tabella di marcia ma non fa nulla perché ciò che conta è che bene o male io riesca a rispettare i miei buoni propositi.
Come al solito le cose di cui parlo sono state provate personalmente e di conseguenza non dirò baggianate ma esprimerò un personalissimo parere.

Iniziamo con…

IMG_0198.PNG
Bramati fino all’inverosimile, sono finalmente nelle mie mani.
Questo è il tipico oggetto del desiderio; non costa tanto, ha un’ottima resa ed è introvabile!
Il fatto che io sia riuscita finalmente ad averlo è solo perché una mia cara cugina ha deciso bene di andare in vacanza negli USA e me l’ha detto a suo rischio e pericolo perché sono partite richieste e commissioni di ogni genere.
L’EOS Lip Balm è stata una delle prime richieste.
A quanto so, non è possibile ordinarli dal sito ufficiale perché effettua spedizioni solo in USA, Canada e Asia, e di ebay o altro non mi fido un granché, si potrebbero avere fregature e per quanto riguarda trucchi, cosmetici o cose che si mettono sulla pelle, per me è bene ordinare sempre da siti affidabili e specializzati nel campo.
Consiglio questo Balm perché a differenza di altri, non secca le labbra, anzi, fa esattamente il suo dovere; per non parlare poi del profumo che lascia!
Dieci e lode!

IMG_0203.JPG
Non sono una dentista, non studio odontoiatria, non sono esperta ma ho provato tantissimi dentifrici.
Ci sono quelli al sapore di menta, quelli glaciali e quelli che danno di studio dentistico; questo dà di studio dentistico.
A me piace molto ed effettivamente sembra che sbianchi almeno un pochino i denti.

IMG_0200.PNG
Questo non lo consiglio.
Che zozza che si compra lo shampoo secco.
No! Non sono zozza, ma dato che vado al parrucchiere una volta a settimana e mi rode un pochino il fatto che dopo due giorni i capelli siano già sulla via della morte, ho deciso di provare questo arnese infernale.
Ora non ho capito bene se sono io che non so usarlo o è il prodotto che non vale tanto ma non lo ricomprerei.
Rimanete comunque sintonizzate in attesa di news, chissà che mi venga l’illuminazione divina scritta su un libretto di istruzioni.

IMG_0201.PNG
Infine, meraviglia delle meraviglie, c’è la cara Naked Basics.
Molte mi dicono che le Naked normali siano migliori, ma mi sono fatta prendere da grossi attacchi di tirchieria e di conseguenza ho optato per la Basics.
Come accennavo già in altri post, poi, non sono una che ama dipingersi quadri di Van Gogh sulle palpebre e di conseguenza opto quasi sempre per la semplicità, se non in occasioni un po’ più importanti dove mi scateno maggiormente.
Gli ombretti sono comunque validissimi per all’alta pigmentazione, fattore utilissimo, grazie al quale non abbiamo bisogno di usarne tre quintali.
Voi cos’avete provato?
Fatemi sapere!
Baci baci,
Alessiarux

P.s. Domani un post per le più tecnologiche! Stay tuned

One Comment

  1. mushj

    ADDORO questi tuoi post! (: Comunque la Basic è fantastica ma la Naked 1 è la migliore, anche per i toni sono tutti abbastanza neutri ma hai maggiore possibilità di scelta tra i matt e quelli shimmer. In ogni caso sono troppo contenta che tu abbia l’EOS, fino a quando non riuscirò a comprarmelo o farmelo portare sappi che ti ruberò quello alla menta hahahah ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...