Glamorous Weekend Event Bari: First Day

IMG_5954.JPG
Ormai è una settimana che vi bombardo su tutti i social con il magico Glamorous Weekend e finalmente posso raccontarvi il primo giorno di questa esperienza surreale.
Tantissimi negozi delle vie del centro barese hanno aderito all’iniziativa di mostrarsi in chiave totalmente nuova e rivisitata, ed è stato impossibile visitarli tutti, però ho fatto delle tappe degne di nota che ora vi illustrerò tramite brevi racconti e foto scattate con il mio fedele iPhone Grosso.

KAOS MODA
Questo negozio situato in Via Principe Amedeo ha rappresentato una vera e propria scoperta positiva.
Abiti e accessori fantastici per la donna elegante e la ragazza sportiva, scarpe, collane e capi spalla, da KAOS è impossibile uscire a mani vuote.
Inoltre, per l’occasione, è stata presentata la nuova iconica limited edition del marchio denominata “I Want Kaos in My Life” che comprende t-shirts e felpe a prezzi super cheap con stampe recanti la frase sopracitata.

IMG_5957.JPG

IMG_5959.JPG

IMG_5961.JPG

IMG_5960.JPG

IMG_5963.JPG

IMG_5962.JPG

DANTE5 + CAKE DESIGN
Titolo dell’evento: “Dante5 Turns Into A Patisserie”, niente di più vero.
Grazie all’inventiva e bravura della cake designer Giusy Verni, il celebre store di abbigliamento e accessori si è trasformato in una vera e propria French Patisserie con macarons, marshmallow, cupcakes e tantissimi altri dolci super vietati ai diabetici.
Tutto questo per far da scenario alla nuova e coloratissima collezione del brand Au Jour Le Jour.
Sulle scalinate campeggiavano fiere le modelle che indossavano i capi da presentare e, al centro del negozio, un gazebo in ferro battuto, decorato con palloncini rosa a pois e borse “rampicanti”, era il fulcro al di sotto del quale era sistemato un grande tavolo con barattoli colmi di caramelle, alzatine con cookies e cupcakes e piramidi di macarons da far invidia persino a Ladureé.
Uno degli ospiti speciali è stato Alessandro Enriquez, fashion designer, scrittore e giornalista per Elle.it, MarieClaire Italia ed editor di Vogue Bambini.

IMG_5967.JPG

IMG_5968.JPG

IMG_5966.JPG

IMG_5965.JPG

IMG_5971.JPG

IMG_5969.JPG

IMG_5970.JPG

IMG_5973.JPG

QUADRA SHOP
Non so se questo evento abbia fatto più scalpore per la splendida collezione di Mary Katrantzou e Jeremy Scott in collaborazione con Adidas o la presenza di Chiara Biasi, fatto sta che il risultato è stato più che vincente.
Chiara Biasi ha fatto da testimonial indossando una maglia della collezione nera con stampe azzurre e blu che è già finita dritta nella mia wishlist di Natale.
Gli altri capi rappresentano una perfetta addizione tra quello che è lo stile ultra colorato della fashion designer e i tessuti e le linee sportive del brand Adidas.
Il negozio, conosciuto dalla maggior parte della popolazione barese, è stato una location fantastica per questa presentazione.
L’arredamento curato nei minimi dettagli e i colori scuri delle pareti e del mobilio hanno giocato tatticamente di contrasto con i capi della collezione presentata.
Per chi non lo dovesse sapere, Quadra Shop è rinomato per la vastissima scelta e capi d’élite che offre ciclicamente ed è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza.
Nonostante il caos procurato dalla presentazione della collezione e dalla presenza di Chiara Biasi, il personale ha comunque mantenuto un decoro e un ordine che in queste situazioni è fondamentale.

IMG_5983.JPG

IMG_5984.JPG

IMG_5985.JPG

IMG_5979.JPG

IMG_5987.JPG

IMG_5986.JPG

IMG_5989.JPG

IMG_5988.JPG

IMG_5990.JPG

• SEPHORA
Infine, ma non per ordine di importanza, Sephora, da me definita la Mecca delle make-up addicted.
Le make-up artists del marchio Benefit Cosmetics (che amo alla follia) erano a disposizione delle clienti per realizzare un trucco flash con i prodotti più importanti, concentrandosi come nel mio caso, sulle sopracciglia, campo in cui Benefit è suprema maestra.

IMG_5991.JPG
(Io che faccio l’idiota parte 7289492)

Oggi la “festa” continua con altri eventi in altri negozi.
Se non avete partecipato ieri, vi consiglio assolutamente di rimediare.

Baci baci
Alessiarux

4 Comments

    1. alessiarux

      Lo è stato sul serio! Spero che lo ripropongano l’anno prossimo o comunque facciano qualcosa di simile. Coinvolge davvero tutta la città. Chissà che la prossima volta tu non riesca a parteciparvi! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...