Pino&Salvo Parrucchieri e l’arte dei capelli

2015/01/img_9807.jpg
Eccomi qui a parlare nuovamente di capelli, estetica e cura della propria bellezza.
Questa volta Flavia De Filippis, la nostra PR preferita, ha organizzato un blogger Day stupendo in collaborazione con uno dei saloni più in vista del centro barese, Pino e Salvo Parrucchieri.
Molte amiche di Bari li conosceranno sicuramente per la loro fama e molte altre potrebbero essere proprio delle loro clienti affezionate.
A chi non dovesse conoscerli consiglio assolutamente di provare i loro servizi di hair stylist, cura della persona ed estetica presso il loro salone in via Andrea Da Bari, 74.

(Clicca per visualizzare la pagina Facebook di Pino&Salvo Parrucchieri)

Lunedì mattina, io e altre amiche blogger, siamo state ospiti da Pino&Salvo per testare su noi stesse le tecniche da loro utilizzate e ammirare con quanta arte e maestria sono in grado di donare un nuovo look ai capelli di una donna.
Iniziando alle 9.30 di mattina, all’interno del salone si è pensato di allestire un vero e proprio reparto colazione con cookies, mini cupcakes, brownies e caffè americano in carton glass, tutto a opera della famosa cake designer Giusy Verni di “Cake Design Cupcakes And Bakery” (via Calefati, 79/A).

2015/01/img_9796.jpg

2015/01/img_9795.jpg

2015/01/img_9803.jpg

2015/01/img_9804.jpg

2015/01/img_9805.jpg

Dopo una consulenza tecnica e un’attenta osservazione del capello da parte di Salvo Binetti, si è passati alla realizzazione del trattamento più adatto ai desideri e alle esigenze di ognuna di noi.
Per quanto riguarda me, il mio desiderio era quello di mantenere il rosso a cui sono tanto affezionata e di non stravolgere completamente la mia situazione attuale.

2015/01/img_9806.jpg
Mi piacciono tantissimo le cose eccentriche e all’avanguardia, ma se si tratta di doverle immaginare su di me inizio a fare un po’ di fatica perché so che me ne andrei facilmente in crisi se non mi dovesse piacere il risultato.
A tal proposito, Salvo Binetti mi ha consigliato di accendere e illuminare al massimo il mio colore tenendo conto, ovviamente, di fattori fondamentali come il mio incarnato e il colore dei miei occhi.

2015/01/img_9800.jpg

2015/01/img_9802.jpg

2015/01/img_9801.jpg

2015/01/img_9793.jpg
Questa è la me che si innamora dei capelli Silver ma che sa che le starebbero malissimo.

E qui è entrato in gioco Stefano Brescia, hair stylist ormai da tre anni, ex alunno di Aldo Coppola e sperimentatore degli stili e delle tecniche più all’avanguardia.
Adora lavorare sui biondi e i rossi e la sua passione sono le trecce.
Con me ha trovato terreno fertile perché ha potuto sbizzarrirsi col nuovissimo ed esclusivo Magma By Blondor di Wella Hair.

2015/01/img_9764.jpg

2015/01/img_9766.jpg

2015/01/img_9763.jpg

Stefano ha diviso in tante ciocche i miei capelli dall’apice fino alla zona posteriore e ha applicato Illumina Color e Magma alternando verticalmente e orizzontalmente i due prodotti per ottenere alla fine del trattamento un effetto shatush chiaroscurale totalmente privo di quelle odiose staccature nette che solitamente associamo in modo erroneo alla parola shatush.

2015/01/img_9810.jpg

2015/01/img_9811.jpg

2015/01/img_9784.jpg

2015/01/img_9788.jpg

2015/01/img_9787.jpg

2015/01/img_9785.jpg

2015/01/img_9786.jpg

Durante la posa dei prodotti, di tempo 20 minuti, è intervenuta una make-up artist che ha realizzato su di me un trucco leggero di facile uso quotidiano applicando un ombretto roseo e tracciando una leggera linea di eye-liner nero.
Per quanto riguarda le labbra, invece, ha usato la tecnica del rimpolpamento tracciando i contorni con una matita e spaccando con piccoli tratti nella zona centrale, alla fine una leggera passata di gloss.

2015/01/img_9808.jpg

2015/01/img_9809.jpg
Successivamente, alla postazione shampoo, mi hanno lavato i capelli con lo Shampoo Sebastian Color Ignite, mi hanno applicato la maschera Magma Conditioner e mi hanno fatto indossare una cuffia in plastica per cinque minuti per far rilasciare calore ai miei capelli.

2015/01/img_9752.jpg
E poi, finalmente, il tanto atteso momento della verità, della resa dei conti, di scoprire il risultato ottenuto dopo tanto tempo di lavoro: l’asciugatura.

2015/01/img_9745.jpg

2015/01/img_9749.jpg

2015/01/img_9748.jpg

2015/01/img_9750.jpg

Stefano, nel suo immaginario, mi vedeva bene con una piega a effetto onde, quindi, dopo aver asciugato i capelli col phon in modo naturale, con l’aiuto di spuma, ferro professionale e tanta abilità ha donato ai miei capelli uno straordinario effetto movimentato non troppo costruito, non disordinato, non caotico: praticamente perfetto, i capelli che ogni donna vorrebbe.

Ora non mi resta che mostrarvi il risultato!

2015/01/img_9821.jpg

2015/01/img_9818.jpg
Dovete assolutamente perdonare la mia faccia sorniona, concentratevi sulla foto di spalle.
Insomma, i capelli sono la cosa importante!

A parte l’estrema professionalità e bravura con la B maiuscola di questi professionisti, voglio elogiare la loro simpatia, cordialità ed estrema cura e dedizione che mettono nel loro lavoro.
Traspare l’ardente passione in tutto ciò che fanno: dall’inizio in cui spazzolano i capelli e ne esaminano le caratteristiche, fino al creare delle vere e proprie opere d’arte scultoree attraverso la colorazione del capello.

Soddisfatta?
Sì, è dire poco!
Sono innamorata di ciò che hanno realizzato sulla mia testa e, soprattutto, è stato fatto ciò che è stato detto; nessuna sorpresa, nessun incidente di percorso, nessun misunderstanding, tutto perfetto e per questo devo dire un enorme GRAZIE!

Questa è stata la mia esperienza, nei prossimi giorni leggerete anche le esperienze delle altre mie amiche blogger che hanno provato trattamenti diversi dal mio.

Un ringraziamento speciale va a Flavia De Filippis per aver organizzato questo fantastico blogger day e alle ragazze che hanno scattato le foto che vedete in questo post:
• Simona Balzano
Federica Arena
Mina Masotina

Potete trovare Pino&Salvo Parrucchieri su:
FACEBOOK
INSTAGRAM

PROVARE per credere alle mie parole!

Baci baci
Alessiarux

One Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...