Se ti innamori della mia casa, ti innamorerai di me (?).

  
Da un recente sondaggio realizzato da Dalani in collaborazione con eDarling è scaturito che:

Il 70% dei single non vorrebbe assolutamente frequentare qualcuno con una casa monotona, scarna e senza identità di stile.

Da qui la domanda sorge spontanea: 

È possibile far innamorare qualcuno grazie allo stile di arredamento della propria casa?

A quanto pare la risposta è proprio affermativa e Dalani si impegna a riportare tutti i consigli utili per far sì che ciò accada nel suo speciale

Se siete single e disorientati sullo stile da adottare per la vostra casa, ciò che dovreste fare sarebbe guardarvi dentro, analizzare le vostre peculiarità, le vostre passioni e il vostro carattere e cercare di trasmutare l’astratto nel pratico per far sì che una lampada, un divano o il colore delle pareti riescano a parlare di voi.

  
Arredare la propria casa, prima ancora di una necessità, è un gioco e un vizio di vanità, è come se facessimo shopping per lei in modo tale da presentarla al meglio ai nostri ospiti, d’altronde, si sa, la casa altro non è che lo specchio di chi ci vive. 

Se fate dei vostri hobby i punti di forza e costruite angoli attrezzati ad hoc che suggeriscano in tutto e per tutto di cosa siete appassionati come una bella cucina, una libreria colma e grande o un giardino rigoglioso, potrete usarli come argomenti di conversazione con i vostri ospiti oltre che avere un alto concentrato di sex appeal.

Solitamente le donne sono molto severe nei giudizi, ma come biasimarle? 

Probabilmente sognano di vivere in una casa come quelle raffigurate nelle foto del sito Dalani e passano il loro tempo libero a pinnare immagini di interior design per dare libero sfogo alla vena stilistica del momento. 

Quindi, cari uomini, non siate pigri e non pensiate che gli unici elementi d’arredo nella vostra casa debbano essere divano, TV  e frigorifero!

Così farete scappare a gambe levate la donna dei vostri sogni nonostante siate dotati della bellezza di Brad Pitt! 

Ora però una domanda la faccio io:

Tra un bellone con una brutta casa e un bruttone con una bella casa, chi scegliereste?

E non ditemi che non badate alle apparenze!

Baci baci,

Alessiarux.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...