ABVA artistici accessori high-tech

  
ABVA è un brand nuovo, spontaneo ed estremamente artistico che si sta facendo strada tra produzioni in serie e, il più delle volte, simili tra loro.                                       Ho avuto modo di fare quattro chiacchiere con uno dei fondatori che, attraverso le risposte alle mie domande, ha cercato di spiegare più dettagliatamente il concept racchiuso dietro la realizzazione di un oggetto apparentemente semplice come la cover per lo smartphone che vedete in queste foto scattate da me.

 

  • Sul vostro e-store c’è una sezione denominata “Chi è ABVA” ma io vorrei saperne di più e quindi arricchisco la domanda, chi è ABVA e cosa vuol dire esattamente questo termine/nome dalle apparenze quasi mistiche?

ABVA vuol letteralmente dire Andrea Bellei Visual Art, che rappresenta Andrea come persona e il suo modo di esprimersi. 

  

  • Ho avuto modo di vedere da vicino e toccare uno dei vostri prodotti così originali tanto che ho sentito sotto le mie mani tutta la vita dell’handmade artistico. Con che tecnica vengono realizzati i vostri accessori?

Sì, infatti Andrea non tenta solo di trasmettere sensazioni attraverso l’impatto visivo ma anche tramite la texture dell’opera. Ogni oggetto decorato da ABVA non va solo visto, ma anche toccato con mano. 

La tecnica per ora rimane segreta. 

  

  • La scelta dell’astratto, se così mi è permesso definirlo, è casuale o causale? Vorrei conoscere i sentimenti e le emozioni che si celano dietro a un’opera simile dalle mille sfaccettature. 

La scelta dell’astratto non è casuale, ma questo non si riesce a controllare e ogni volta nascono emozioni diverse e nuove. Andrea sta pensando di introdurre anche forme geometriche nelle sue opere per permettere un impatto più reale. 

  

  • Domanda di rito, a che pubblico volete rivolgervi? Pensate che i vostri prodotti siano destinati solo a un determinato target?

Non abbiamo un target specifico. Pensiamo che il prodotto che ora Andrea sta decorando sia un prodotto che può piacere ad un pubblico più ampio. Chiunque può apprezzare un oggetto di questo tipo, nella vita d’ogni giorno aggiungere un po’ di colore non fa mai male. 

 

  • Come mai la scelta di realizzare proprio accessori high-tech? Avete mai pensato di realizzare anche tele? Io, un quadro del genere, in casa mia lo metterei eccome! 

Di tele Andrea ne fa molte e buona parte del suo tempo lo passa proprio a dipingere. Abbiamo deciso di proporre questo prodotto, ma saranno proprio le tele a far parlare dello stile di Andrea. Le cover possono essere viste come un buon inizio! 

 

  • Grazie per il tempo dedicatomi, ma un’ultima richiesta: definite in tre parole ABVA. 

Determinazione, emozione, libertà. 

  

Quante cose si nascondono dietro a un lavoro artistico del genere! 

Se anche voi, come me, avete apprezzato questo tipo di prodotto e volete aggiungere un pezzo unico alla vostra collezione, sul sito www.abva.eu potete utilizzare il codice AR20 e ottenere uno sconto del 20% sul vostro ordine! 

Seguite la pagina anche su Instagram @abvashop!

Baci baci,

Alessiarux

 

  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...