Cosa fare se ti trovi a Costa Navarino

La Grecia è un paese che ho imparato ad amare e ad apprezzare col tempo sempre di più. Forse perché mi ci hanno catapultata sin da quando ero una bambina che non capiva niente, o forse perché i suoi colori mi mettono tanta allegria e pace al tempo stesso.

Col passare degli anni ho iniziato ad andare oltre a quella che era la vista e ad addentrarmi un po’ di più nelle emozioni che mi suscitava.

La cultura e la storia greche mi hanno sempre fatta sognare, a dispetto di ciò che si potesse pensare a scuola, luogo dove ero un po’ negligente, forse un po’ troppo.

La Grecia mi ha insegnato tanto e ancora mi insegnerà.

Inspiegabilmente il mio cuore va sempre a finire lì, come se vi fosse un richiamo speciale, una calamita fortissima.

Esistono tanti luoghi che emozionano e la Grecia per me è uno di questi.

Sostanzialmente questo mi succede con tutti i luoghi che visito perché in ognuno mi piace attuare un percorso emozionale che va al di là delle cose che vedo.

Poi, ormai, lo sapete… sono una persona molto sentimentale.

Qualche tempo fa ho intrapreso un viaggio molto importante, un viaggio che mi ha insegnato e regalato tantissimo in termine di storie, racconti, emozioni, consigli ed esperienze di vita.

Sarà stato il posto magico o la compagnia, questo effettivamente non lo so con esattezza ma sono tornata a casa più ricca e più felice.

Costa Navarino  è un po’ la dimostrazione che tutto può succedere.

Dal sogno di un uomo, di riportare pace, ricchezza e importanza in un territorio ormai povero e in decadenza, a un vero e proprio paradiso terrestre, una meta molto ambita atta a ripercorrere la tradizione greca in tutta la sua completezza e magnificenza.

Nel sud del Peloponneso, nella regione della Messenia, Costa Navarino rappresenta la prima destinazione ecosostenibile del Mediterraneo; con più di 6500 alberi di ulivo e una vegetazione in continua e vibrante espansione.

Processed with VSCO with a6 preset
Westin Resort in Costa Navarino

Cosa si può fare a Costa Navarino? 

  • Dormire al Romanos o al Westin 
Processed with VSCO with hb1 preset
Romanos Luxury Hall

Forse il Romanos è il luogo più adatto per godersi la vista di un tramonto in grande stile, magari rilassandosi su una chaise longue dopo una lunga e rigenerante passeggiata tra gli alberi di ulivo.

Processed with VSCO with hb1 preset
Chaise Longue nella hall del Romanos

Il Westin, invece, è la perfetta sistemazione per le famiglie e il punto di ritrovo maggiore dal quale possono partire numerose attività all’aria aperta o all’interno della struttura.

Costruito in pietra, è in perfetto sincretismo con lo stile della lunga spiaggia di tutto il resort.

Foto 16-06-16-12
Westin Hall Ph. Nunzia Cillo
  • Mangiare in uno dei ventuno ristoranti di Costa Navarino 
Processed with VSCO with hb1 preset
Dessert al Barbouni Beach Restaurant

Costa Navarino offre una selezione di ventuno ristoranti adatti a tutti i tipi di tasche e esigenze gastronomiche.

Dalla tradizionalissima Souvlakerie, a un sorprendentemente buono ristorante italiano, possiamo trovare anche la steakhouse e il ristorante di pesce fresco sulla spiaggia adatto per i break tra un bagno e l’altro.

 

  • Lezione di cucina e cena tipica in vero stile Messenia! 
Processed with VSCO with c2 preset
Preparando gli Hylopites, pasta greca

E se dopo essere andati in tutti i ventuno ristoranti non siete ancora completamente soddisfatti e avete bisogno di provare un’esperienza completamente nuova che vi coinvolga in prima persona, dovete assolutamente partecipare alla lezione di cucina nella tipica abitazione della Messenia.

A cavallo tra Costa Navarino e Pylos, in uno splendido scenario, sorge una tipica abitazione della Messenia, dove, con l’ausilio di due donne locali potrete prima preparare e poi gustare delle tipiche pietanze in perfetto stile greco.

Processed with VSCO with a6 preset
Vista dalla casa tipica

Insalata greca a go go, cacciagione con salsa alla cannella, torta Galopita e tantissime altre specialità da leccarsi i baffi, per ripercorrere un percorso di sapori e odori completamente nuovi e inusuali.

Il mio piatto preferito è stato il Kagianas, quello più pesante di tutti. Consiste in carne di maiale, melanzane, patate e formaggio, tutti mischiati e fatti cuocere in padella. A dirsi e a vedersi non è il massimo, ma il palato ha affermato il contrario.

Processed with VSCO with a6 preset
Kagianas
  • Attività outdoors ed escursioni

Processed with VSCO with a6 preset

Oltre a biking tours, trekking climbing, attività tutte organizzate da Costa Navarino, è possibile anche intraprendere veri e propri tour nelle zone limitrofe per ammirare e capire ancora meglio la tradizione di questa magica regione della Messenia.

Processed with VSCO with hb1 preset
Fortezza di Methoni

In passato come luogo di difesa dagli attacchi via mare, oggi un patrimonio culturale dal sapore un po’ romantico e a tratti nostalgico.

Percorrere con occhi sognanti il lungo ponte sul mare fino ad arrivare alla fortezza e salire fin su per poter ammirare tutto il territorio circostante.

  • Degustazione dell’olio extravergine d’oliva tipico

Processed with VSCO with a6 preset

Per gli amanti dell’olio questa è sicuramente l’attività più indicata da svolgere, una vera e propria degustazione di olio e olive tipici della Messenia per capire e assimilare tutti i pregi e i difetti che un olio può avere.

Posso dirvi che un olio, per essere buono, deve avere sicuramente tre caratteristiche: un colore verde e un gusto amaro e fruttato.

  • Tour botanico
Processed with VSCO with a4 preset
Un piccolo melograno

Unire l’utile al dilettevole con una rilassante passeggiata tra le numerosissime piante all’interno del resort per impararne gli usi, i pregi e gli effetti positivi sul nostro corpo.

  • Relax in spiaggia, piscina o alla Spa
Processed with VSCO with a6 preset
Riproduzione del teatro greco e ingresso alla Anazoe Spa

Già il luogo di per sé è molto rilassante, ma se proprio volete rendere il vostro relax ancora più consistente, un tramonto in spiaggia è doveroso, come anche la talassoterapia e il massaggio al miele all’Anazoe spa. 

E non dimenticatevi le sei piscine a disposizione!

Processed with VSCO with m5 preset

Queste solo alcune delle numerosissime attività da svolgere a Costa Navarino.

Per voi paradiso terrestre è riduttivo? Per me no…

Baci baci,

Alessiarux

Per prenotare: 

http://www.costanavarino.com
The Romanos, a Luxury Collection Resort
E: reservations.navarino@luxurycollection.com
E: reservations.navarino@westin.com

 

 

 

3 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...