RILASSARSI NELLA PROPRIA CITTÀ: VI PRESENTO MY SPA, OASI DEL BENESSERE A POCHI PASSI DA CASA

Qualche tempo fa, prima di partire per i miei due viaggi di piacere e lavoro, mi sono concessa un po’ di tempo per me, cosa che non faccio molto di consueto perché sempre presa da mille impegni e lavoro.
La giornata organizzata presso My Spa è stata quasi provvidenziale perché il mio corpo ultimamente sta subendo molto stress psicofisico a causa di numerosi fatti e agenti esterni che non mi fanno stare tranquilla.

Voi direte: 

“Ma a 23 anni che stress vuoi avere?”

Ce l’ho, fidatevi! Mai sottovalutare e sminuire i “problemi” degli altri, soprattutto quando non si conosce. Ma qui dovrei aprire un capitolo a parte e ciò di cui voglio parlare non è sicuramente questo.

Qui in Puglia ci sono numerose strutture per dedicarsi alla cura personale e al relax, ma trovarne una vicinissima a dove si vive è quasi impossibile.

Alcune sono troppo piccole, altre offrono pochi servizi, altre ancora sono ciò che avremmo sempre desiderato ma troppo lontane.

My Spa, e lo dice anche il nome, è come se fosse la nostra spa. Possiamo andarci quando vogliamo, in qualsiasi momento della giornata, tra un impegno e l’altro e, per qualche ora, staccare la spina da tutto il resto e concentrarci solo su noi stesse.

A me piace essere tradizionalista e mi sono dedicata un puro e semplice relax costituito da percorso in centro benessere e massaggio con pietre calde.

L’accoglienza e la preparazione del personale sono fondamentali: cortesia, educazione e ottime competenze sembrano essere i valori sui quali My Spa ha gettato le sue fondamenta e, si sa, essere accolti con un sorriso fa bene all’umore e allo spirito.

Il mio percorso è iniziato con un pediluvio rilassante, una pratica applicata prima di qualsiasi trattamento per preparare il corpo e l’organismo al relax.


Dopo il pediluvio era previsto un tempo di circa venti minuti all’interno del bagno turco, una delle mie cose preferite. Fortunatamente non ero sola ma insieme a Flavia De Filippis, amica e blogger, grazie alla quale ho allietato il mio tempo con qualche chiacchiera e racconto.

Successivamente grotta di ghiaccio, doccia con cromoterapia e ancora un po’ in sauna, tutto questo per essere preparata al meglio al massaggio con pietre calde.


Questo massaggio con pietre calde e olio è un massaggio molto forte e, oltre a essere rilassante, aiuta anche ad ammorbidire le zone contratte del nostro corpo.

Personalmente la mia esperienza è stata molto positiva perché soffro di problemi ricorrenti di contratture soprattutto sulla zona del trapezio e della cervicale e, complici l’estrema bravura dell’operatrice e l’utilizzo delle pietre calde, ho parzialmente risolto il mio problema.

Perché parzialmente? Perché questo tipo di trattamenti, per essere efficaci al cento per cento, devono essere effettuati e cicli, uno solo non serve a molto se non per testarne l’efficacia.

Sto già pensando al mio prossimo appuntamento, voi quando pensate di prenderne uno?

My Spa è anche centro estetico!

Baci baci,

Alessiarux.

One Comment

  1. Francesca

    Hai ragione su tutta la linea, un pò di tempo per noi è fondamentale, se non ci vogliamo bene è difficile avere l’energia e la forza per affrontare ogni giorno….
    E si, hai ragione anche sullo stress che purtroppo “non ha età”, ogni persona ha una storia diversa e personale che è difficile se non impossibile comprendere da fuori, un pò di sano silenzio e comprensione sono doverosi, meglio se tranquillizzati da una sana seduta di aromaterapia 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...