Occhiali da sole: l’estate si avvicina! Che modelli scegliere?

Forse avrei dovuto scegliere un titolo diverso ma tutti vogliono l’estate e quindi movimentiamo un po’ le cose. 

C’è da dire, però, che l’estate si sta avvicinando davvero anche se il clima vuole farci credere il contrario. 

Estate vuol dire sole e sole vuol dire… RAGGI UV! I raggi UV fanno male a tutto e anche agli occhi. 

Ecco perché è nostro dovere proteggerci al meglio e scegliere degli occhiali da sole con lenti buone ma che siano anche carini da vedere e da indossare. 

Gli occhiali da sole sono un accessorio vezzoso e necessario al tempo stesso, servono per proteggerci dai raggi solari e per vedere meglio e per farlo vogliamo essere alla moda. 

Siamo tutti d’accordo che gli occhiali da sole, prima ancora che accessorio, rappresentino un oggetto necessario per la nostra salute però, che cavolo, mi ci vedete a proteggermi dai raggi solari con i Ray Ban a mascherina che andavano di moda nel 2000 e qualcosa? 

La risposta ovviamente è no ma non voglio essere unicamente disfattista, vi proporrò dei validi brand sui quali virare per essere sempre eleganti, glamour, esagerate e di classe durante questa pazza estate che tarda ad arrivare.

Io adoro gli occhiali da sole, non potrei farne a meno e ammetto di indossarli anche quando di sole non ce n’è neanche l’ombra, scusate il gioco di parole ma adoro fare battute. 

Quindi, chi meglio di me può illustrarvi il mondo dell’eyewear con passione e ardore? Sicuramente qualcuno c’è, ma oggi me la vedo io. 

Gli occhiali da sole sono una delle molteplici cose che mi piace collezionare e confesserò che purtroppo a volte ne compro anche di qualità scadente solo perché mi piacciono, li metto poco per fortuna. 

Gli occhiali del cuore sono quelli che ci stanno bene e che non ci nascondono nonostante ci coprono la parte del viso più espressiva che abbiamo, gli occhi.

Esistono tantissime forme e modelli adatti a ogni tipo di viso.

A me stanno bene tutti.

Non scherzo, non mi voglio vantare ma è vero, me lo dicono tutti e allora ho iniziato a crederci. Così si fa, no?

In questo post, oltre alla mia solita introduzione da pagliaccia, voglio illustrarvi alcuni brand di occhiali che mi piacciono moltissimo, diversi dai soliti Dior, Céline, Gucci che, seppur bellissimi e iconici, dopo un po’ hanno bisogno di essere rimpiazzati da qualcosa di eclettico e originale, diverso dal comune e, perché no, da qualcosa di non indossato dal 95% della popolazione.

Facciamo così, vi metto qualche foto e link di rimando allo shop così potete sbavare e fare spese pazze.

Io intanto corro a pulire le lenti dei miei Céline.

Cosa avevo detto? Qualcosa di originale? Ho anche quelli, no worries.

Baci baci,

Alessiarux

I miei modelli preferiti di Sunday Somewhere.

Brand divertente e colorato che ho imparato ad apprezzare acquistando un paio di occhiali dal mio ottico di fiducia.

Forme classiche rivisitate e utilizzo dei colori in maniera non casuale, rendono gli occhiali Sunday Somewhere qualcosa di tranquillo ma non convenzionale al tempo stesso.

Dedicati a chi vuole osare ma non ne ha il coraggio.

IMG_2353

I miei modelli preferiti di House Of Holland

IMG_2369

Mi ci sono imbattuta bazzicando su Asos e ne sono rimasta davvero colpita.

Le dimensioni esagerate e le forme particolari, rendono gli occhiali House Of Holland qualcosa di non adatto a chiunque ma che può indossare chiunque.

Mi danno l’impressione di essere i tipici occhiali che stanno bene a tutti nonostante la loro particolarità.

I miei modelli preferiti di Kaleos Eyehunters

IMG_2362

Questi sono forse quelli che amo di più, non me ne vogliano gli altri brand.

Colori e materiali particolari e alla moda, utilizzo di pattern e decorazioni ad hoc, lenti sfumate da artista, forme geometriche e armoniche.

Gli occhiali di Kaleos sono davvero per tutti e vogliono rivolgersi a tutti proponendo diversi modelli e qualcosa di semplice con un tocco distintivo.

I miei modelli preferiti di Bob Sdrunk

IMG_2377

Cento per cento made in Italy, a Bob Sdrunk piace giocare con le geometrie e i materiali indistruttibili.

Sovrapposizioni di forme e colori, motivi geometrici, lenti perfette, ecco il mondo Bob Sdrunk!

4 Comments

  1. Erika Bedini

    Kaleos è uno dei miei marchi preferiti ed ai quali ho dedicato il mio primo articolo 🙂
    Ho avuto il piacere di vederli a Mido in quanto insieme al mio responsabile abbiamo scelto quali occhiali avere in negozio e penso di aver provato l’intera collezione.
    Uno più bello dell’altro anche se il migliore, per me, è il modello a con il frame a forma di bocca azzuro! ^_^

    1. alessiarux

      Sono davvero bellissimi e diversi dal solito. Un brand decisamente originale e all’avanguardia. Spero di comprarne presto un paio perché sono uno più bello dell’altro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...