Piega perfetta Fai-Da-Te con la piastra GAMA Starlight Argan

Tutti quelli che mi conoscono e tutti quelli che hanno imparato a conoscermi attraverso i social e il blog, sanno benissimo quanto io sia incapace a farmi una piega decente da sola, ma partiamo dal  principio.

Per natura ho i capelli mossi e un po’ crespi e, come ogni bastian contrario che si rispetti, amo i capelli lisci e morbidi ma il problema è sempre stato il medesimo: non saperli mettere in piega da sola.

Ci ho provato e riprovato, ho cercato di imparare e mi sono cimentata ma con scarsissimi risultati perché poi finivo sempre per andare dal parrucchiere o per dare fastidio a mia madre che, a differenza mia, è bravissima.

Francamente non ho mai pensato di usare una piastra, perché forte del fatto di avere qualcuno che mi aiutasse a fare i capelli, non mi ci sono mai soffermata più di tanto e questo è un grandissimo punto di pigrizia a mio sfavore.

Grazie a questo meraviglioso progetto con GAMA, sono venuta a conoscenza della sua piastra Starlight Argan e l’ho provata e riprovata e, meraviglia delle meraviglie, ho scoperto di essere capace a mettermi in piega i capelli da sola!

72FB66E2-B20A-4FDD-B106-4CEB64C32B44

Conoscevo già il brand perché in casa ho un phon ultra potente della linea professionale e in famiglia ci troviamo tutti benissimo a usarlo perché è leggerissimo e asciuga i capelli molto velocemente, quindi la piastra non poteva assolutamente deludermi.

C’è da sapere che il brand GAMA si è fatto spazio sul mercato proprio con le piastre per capelli ed è stato il primo a metterle in circolazione, spinto dal desiderio di creare qualcosa di innovativo che potesse stirare i capelli senza danneggiarli, il tutto negli anni 60-70, ben dieci anni prima rispetto all’avvento dei competitors.

La piastra GAMA Starlight Argan è tra le più nuove ed è semplicissima da usare grazie a una serie di caratteristiche da non sottovalutare come l’impugnatura antiscivolo, il cavo girevole a 360 gradi e il design arrotondato che permette di realizzare anche dei meravigliosi capelli mossi.

Questa edizione si chiama Starlight Argan perché è possibile usarla in abbinamento all’olio di Argan che troviamo nella confezione.

11853AAF-B8D9-491A-8388-0C52E7AABB53

Come fare? E’ davvero semplicissimo perché basta applicarlo prima e dopo lo styling per proteggere i capelli e facilitare la piega.

4CDBC537-65BE-422C-B7DF-35FD902F75A8

Cos’è l’olio di Argan e quali sono i suoi benefici?

E’ un estratto di semi della pianta di Argania Spinosa che si trova a sud del Marocco ed è importantissimo per le sue proprietà nutritive e cosmetiche tanto che, spesso, viene usato anche sul corpo come emolliente facendo risultare la pelle liscia e morbida.

F5EC8C72-CEAB-4678-AD35-23E1173EE925

Quindi, grazie alla tecnologia Ion Plus della piastra che ha un’emissione di ioni dell’80% in più rispetto alle tradizionali tecnologie Ion, abbinata all’uso dell’olio di Argan, i capelli saranno brillanti, ricostruiti e privi di quell’odiosissimo effetto crespo.

Altri punti di merito per questa fantastica piastra sono le dimensioni molto contenute che permettono di portarla anche in viaggio, riposta nel comodissimo astuccio termo resistente, e la tecnologia IHT a riscaldamento istantaneo, il che significa che una volta accesa, la piastra raggiunge già la temperatura desiderata, che può variare da un minimo di 150 a un massimo di 230.

Il prezzo è anche molto allettante perché si tratta di euro 89,90 che comprendono anche l’astuccio termo resistente e l’olio di Argan.

Non pensavo che sarei diventata un’appassionata di piastre per capelli ma, soprattutto, non pensavo di poter finalmente realizzare una piega decente da sola. Dovrei organizzare una festa per questo lieto evento!

AA8FE7E4-ABD9-434F-B2E8-2677848611AA

Starlight Argan mi accompagnerà nel quotidiano e nei miei viaggi e non dovrò più cercare disperatamente parrucchieri negli aeroporti, dare fastidio a mia madre o tentare in modo patetico di realizzare hairstyle decenti perché la piastra lo farà per me.

Voi conoscete già questo brand? Che ve ne pare?

Baci baci.

Alessiarux

 

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...