Widiba Home: la banca divertente

Come può una banca essere divertente? No, non sono impazzita quando ho dato il titolo a questo articolo e non ho neanche esagerato perché Widiba è davvero una banca divertente, o meglio, è una banca che riesce a essere sempre al passo con le esigenze dei propri clienti rendendo ogni operazione facile, proprio come un gioco.

Vi domanderete anche come mai stia parlando di una banca e non di trucchi, rossetti o borsette, la risposta è semplice: la banca è uno degli elementi che fa parte del nostro quotidiano, del nostro lifestyle e trovarne una all’avanguardia e al passo con le nuove tecnologie non è impossibile ma neanche tanto facile.

Widiba nasce solo cinque anni fa e il suo nome sta per: Wise Dialog Banking, nome che è stato scelto tramite un Contest in rete e che potesse rispecchiare le qualità e caratteristiche richieste da un utente per la banca ideale.

Wise è un termine che sta per saggio e ha tanti sinonimi come sagace, previdente, giudizioso, aggettivi necessari per descrivere una banca perché dia sicurezza e aiuti a risolvere ogni dubbio e, inoltre, nasce dall’ascolto delle persone e cerca sempre di soddisfare ogni bisogno e richiesta dei suoi clienti abituali e nuovi.

Da qui l’esigenza di qualcosa di ancora nuovo e innovativo come Widiba Home, il modo per essere in banca in qualsiasi luogo ci si trovi grazie alla virtual reality: da casa propria all’altra parte del mondo.

Ho approfondito e provato al meglio la Virtual Reality fornita da Widiba Home dopo un incontro organizzato da Banca Widiba a Bari insieme ad altri blogger e influencer.

Come funziona Widiba Home?

Per utilizzare Widiba Home sono necessari ovviamente un conto Widiba, un visore nel quale inserirete il vostro smartphone e l’app Widiba Home che è gratuitamente scaricabile da App Store e Google Play.

Processed with VSCO with e1 preset
Andare in banca mentre si è a casa? Con smartphone e visore è possibile!

Tre semplici passaggi per usare Widiba Home

  1. Login sull’app Widiba Home con username e password del vostro conto Widiba
  2. Inserite lo smartphone nel visore
  3. Indossate il visore e… SIETE NELLA BANCA!

Ad aspettarvi ci sarà Luciano, il simpatico umanoide al quale, attraverso comandi vocali potrete chiedere qualsiasi cosa inerente il vostro conto.

All’interno della banca virtuale, inoltre, è possibile letteralmente muoversi in stanze dedicate a ogni operazione, salire le scale per raggiungere il piano dedicato agli investimenti, effettuare bonifici e controllare i propri movimenti.

Vi parlo di Widiba con così tanto entusiasmo perché, ancor prima di far parte di questo meraviglioso progetto, io stessa sono una loro cliente e mi trovo benissimo nella gestione giornaliera del mio conto.

L’app Widiba (diversa da Widiba Home utilizzabile col visore) dedicata al controllo del proprio conto è totalmente intuitiva e personalizzabile, proprio come la versione desktop e, inoltre, sapete che potete personalizzare il vostro bancomat e le vostre carte di credito col colore e motivo che più preferite?

Widiba è davvero un altro mondo, bisogna decidere se entrarci oppure no.

Baci baci,

Alessiarux

Articolo realizzato in sponsorship con Widiba 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...