Cura delle labbra

Quali prodotti utilizzare per prendersi cura delle proprie labbra in maniera divertente e rilassante.

Non ci si sente da un po’, come state?

Oggi dedico questo articolo alla cura delle labbra parlandovi di prodotti che ho provato in prima persona per svariato tempo e con i quali mi sono trovata davvero bene.

Più volte su Instagram mi sono stati chiesti consigli su prodotti labbra validi, principalmente scrub, e tutte le volte ho dato sempre le stesse risposte.

Mi piace essere coerente anche nel consigliare prodotti e, soprattutto, mi piace consigliare prodotti che ho provato, altrimenti che consiglio sarebbe?

Le labbra rappresentano un po’ la croce e la delizia di ognuno: ci piace truccarle vestendole di innumerevoli colori e texture ma spesso ci dimentichiamo di prendercene cura; amiamo i rossetti matte ma quando li applichiamo trasformiamo le labbra in un piccolo mosaico; vorremmo le labbra più grosse (non ve lo prometterò); vorremmo tante cose.

Iniziamo dalle basi…

Gli step fondamentali per la cura sono principalmente tre:

  • Esfoliazione
  • Idratazione
  • Boosting

L’esfoliazione delle labbra è molto importante perché aiuta ad eliminare le pellicine che caratterizzano le labbra screpolate. Questa situazione non si verifica solo quando fa freddo, anche se è più frequente, ma è anche segno di scarsa idratazione. Lo scrub labbra è la soluzione ideale per ovviare a questo problema purché diventi un’abitudine e lo si effettui delicatamente scegliendo i prodotti giusti.

IMG_9956
Credits: Alessia Russo

Da qui la domanda: “Quante volte effettuare lo scrub?” 

Una o massimo due volte alla settimana con movimenti delicati per qualche minuto.

IMG_9957
Credits: Alessia Russo

Lo scrub di Frank Body contiene ingredienti naturali come caffè Robusta macinato e olio di semi di caffè che insieme aiutano a rimuovere le pellicine e ad idratare al tempo stesso.

Lo zucchero greggio contribuisce all’esfoliazione e addolcisce tutta la composizione.

L’olio di macadamia spremuto a freddo è ricco di acidi grassi e omega-3 e omega-6 che vengono assorbiti dalle labbra.

La cera d’api calma le irritazioni.

Dove potete trovarlo? Da Sephora e Lookfantastic 

IMG_9958
Credits: Alessia Russo

Skinfood Avocado And Sugar Lip Scrub rappresenta una valida alternativa allo scrub di Frank Body risultando anche leggermente più delicato.

E’ arricchito da avocado e olio di semi di jojoba, zucchero sempre presente per esfoliare ed addolcire e, in più, un packaging carinissimo e divertente per gli amanti del frutto verde.

Dove comprarlo? Sosteniamo i piccoli commercianti! Vi segnalo lo shop online di un piccolo negozio della mia città che vanta una vasta collezione di prodotti coreani: The Mask Palc.

Per l’idratazione, invece, si apre tutto un altro mondo fatto di balm più o meno corposi, in stick o in crema, oli idratanti e profumati.

IMG_9964

Chi mi segue su Instagram saprà che ho parlato del Lanolips fino allo sfinimento perché l’ho trovato un balsamo labbra altamente valido e, meraviglia delle meraviglie, mi ha aiutato moltissimo quando avevo le labbra letteralmente spaccate durante una cura medica a base di farmaci piuttosto potenti che mi facevano appunto, disintegrare le labbra come carta velina.

Perché il Lanolips è così potente e valido? Perché contiene lanolina, una miscela di lipidi derivata dalla secrezione delle ghiandole sebacee della pecora, ecco perché viene detta anche grasso di lana.  

Proprio perché è così grassa è altamente idratante, motivo per il quale il Lanolips va usato con parsimonia e SOLO sulle labbra a parere mio (o su zone particolarmente secche come gomiti e talloni).

Curioso da provare anche il Lanolips in stick, decisamente più pratico, ma secondo me meno efficace a livello di idratazione di quello in crema della linea 101 Ointment.

Il Winky Lux dalle sembianze di una pillola appartiene alla categoria dei Reviver Balm, quelli che si adattano all’incarnato di ognuno e colorano naturalmente la pelle reagendo a contatto con l’epidermide.

Sia Lanolips che Winky Lux si possono trovare da Sephora.

IMG_9965
Credits: Alessia Russo

Il Lip Glow Oil di Dior mi piace tantissimo perché ha un duplice uso: idrata e regala un effetto glossy meraviglioso.

Disponibile in svariate nuances (la mia è la Rosewood 012) infuso in olio di ciliegia.

E ora è il momento di passare alla fase finale, quella del boosting, delle maschere labbra.

IMG_9960
Credits: Alessia Russo

Qui vi parlerò di tre maschere di cui due dal duplice uso: maschera e balm a seconda della quantità applicata.

IMG_9962
Credits: Alessia Russo

Missha Superfood Lip sleeping pack è una maschera a base di complesso di fagioli neri, estratti di banana e olio di oliva per idratare al massimo formando un film protettivo. Da applicare prima di andare a dormire massaggiando dolcemente con movimenti circolari.

Utilizzandone una quantità inferiore, è perfetta anche come balm.

Anche questa potete trovarla da The Mask Palc 

IMG_9963
Credits: Alessia Russo

Della sleeping mask di Laneige probabilmente avrete visto migliaia di contenuti sui social network e da poco sono uscite anche due nuove versioni.

Stesso principio della sleeping mask di Missha, prima di andare a dormire applicarne una generosa quantità con la spatolina in dotazione.

Il plus di questa maschera? L’odore gradevolissimo che sembra bubble gum! Ovviamente disponibile da Sephora.

IMG_9961
Credits: Alessia Russo

Chiudiamo in bellezza con un prodotto scintillante, l’ultimo che ho comprato: Star Kisser di Truly Beauty disponibile da Sephora.

Questa è una flash mask dalla consistenza di un gel da tenere in posa solo cinque minuti.

Glitter, stelline, acido ialuronico, aloe e menta piperita per idratare e rimpolpare istantaneamente. Mi piace molto perché funziona e durante il tempo di posa regala una magnifica sensazione di freschezza.

Quali di questi prodotti avete provato? Avete da consigliarmene altri?

Baci baci,

Alessiarux

 

 

 

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...